Casi e approfondimenti di malasanità

Approfondimenti

Breve vademecum sui rapporti tra azione civile e azione penale in materia di responsabilità sanitaria, per consentire di comprendere se ed in quale misura una denuncia può giovare all'interesse di una persona che si senta vittima di un errore sanitario.

()

Esiste un detto secondo il quale "Vi sono due tipi di motociclisti: quelli che hanno già subìto un incidente e quelli che lo subiranno in futuro".L'analisi delle cronache giudiziarie degli ultimi decenni induce purtroppo a ritenere che discorso analogo possa farsi per la classe medica: vi sono sanitari che sono già stati coinvolti in qualche modo in azioni giudiziarie (civili, i più fortunati, ma anche penali), e sanitari che probabilmente lo saranno in futuro. L'esercizio della professione medica...

()

Si segnala la pronuncia di Cass. III, 9 febbraio 2010, n. 2847 sul tema del danno conseguente alla violazione dei princìpi in tema di "consenso informato" del Paziente. Preliminarmente, si sottolinea una condivisibile precisazione terminologica (punto 3.4 della motivazione): piuttosto che di “consenso informato” è opportuno parlare di “consenso consapevolmente prestato” (che è locuzione più propria di quella corrente, giacché “informato” non è il consenso, ma deve esserlo il paziente...

()

Sommario: 1. Brevi considerazioni preliminari. — 2. Dal “consenso informato” al “consenso consapevolmente prestato”. Informazione e consenso nel codice di deontologia medica. — 3. Fondamento e ruolo del consenso, quale presupposto di liceita` dell’atto medico. — 4. L’unitarietà del rapporto medico-paziente. La non condivisibile riconduzione eziologica del danno all’omissione dell’informazione o dell’acquisizione del consenso, piuttosto che all’atto medico eseguito in difetto...

()

Segnaliamo l'importante intervento delle Sezioni Unite della Suprema Corte, che - risolvendo il contrasto giurisprudenziale esistente in ordine alla rilevanza penale della condotta medica cd. "arbitraria" - hanno stabilito il seguente principio in tema di consenso informato: "Ove il medico sottoponga il paziente ad un trattamento chirurgico diverso da quello in relazione al quale era stato prestato consenso informato e tale intervento, eseguito nel rispetto dei protocolli e delle leges artis, sia...

()

Il consenso informato in emergenza-urgenza tra stato di necessità e rifiuto delle cure Relazione tenuta dall'Avv. Gabriele Chiarini al Primo Convegno Regionale sul Sistema Emergenza-Urgenza Sanitaria (Catanzaro, 25 e 26 settembre 2009)   Alcune considerazioni preliminari Molto si è detto e scritto sul consenso informato, tanto che può apparire quasi scontata l’affermazione secondo cui il consenso rappresenta l’imprescindibile presupposto della legittimità di ogni atto medico.È a tutti noto,...

()
Studio Legale Chiarini

Lo STUDIO LEGALE CHIARINI è un'associazione professionale con sede in Pesaro Urbino e Chieti, composta da Professionisti altamente specializzati nella rispettiva area di competenza.

Progetto Dedimpresa

DEDIMPRESA è un progetto ideato e realizzato per rispondere alle esigenze del mondo imprenditoriale, al fine di assicurare al Cliente un servizio unitario ed esaustivo sotto il profilo giuridico ed economico